since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Il Conciorto – S/T (Autoproduzione, 2016)

progetto di Gian Luigi Carlone (Banda Osiris) e Biagio Bagini (scrittore per ragazzi) completamente incentrato sui vegetali del “nostro orto”. Voli pindarici tra Air e fiabe per bambini sempre in bilico tra malinconia e humour nero. Il duo affronta attraverso una delicata allegoria electroretrò gli stress e i crucci della vita moderna, ma senza mai annoiare o affaticare l’ascolto. Indubbiamente un progetto per tutte le età, ma che conferma l’irrefrenabile verve creativa del vocalflautista della celebre banda di Vercelli, qui decisamente in gran forma. Difficile non farsi ammaliare dalla saga della melanzana (in frigo da una settimana): sembrerà banale a dirsi, ma il Conciorto avvicina alla terra dell’orto, del restola vita in frigo è dura se hai la pelle scura”. I due capaci e navigati musicisti ammalliano senza strafare, restando in punta di forchetta e sempre attenti allo sbocciare dei primi germogli. La primavera è alle porte ragazzi: respirate a pieni polmoni i delicati afrori e affondate nella natura, anche se non avete la pelle scura.

Tagged under: , ,

Leave a Reply

Back to top