since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Il Babau e I Maledetti Cretini – Il Cuore Rivelatore (Volo Libero, 2016)

Secondo fonodramma della trilogia dedicata dichiaratamente ad Edgar Allan Poe che la band meneghina sviluppa anche stavolta attraverso un booklet curatissimo di cinquanta pagine con un artwork degno dei concept più ambiziosi. E le ambizioni infatti non sono un caso considerando che musicalmente il gruppo dei fratelli Casanova si ispira proprio a quei barocchismi che in Italia nei primi anni Settanta segnarono un vero e proprio movimento non solo musicale ma anche culturale. Il progetto ricorda infatti tanto i Latte E Miele (nelle intenzioni) quanto il più elaborato post-rock anni Novanta (Slint, Tortoise) negli arrangiamenti. Sacro e profano, ma anche antico e moderno. L’originale impostazione da “libro per bambini”,  a dispetto dei contenuti, è sottolineato da una voce narrante che evita sempre qualsiasi forma di cantato per abbracciare un’enfasi filodrammatica a metà strada tra Musica Per Bambini e MGZ. Un progetto in definitiva interessante e abbastanza fuori dai canoni tradizionali della musica indipendente italiana e non.

Tagged under: , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to top