since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

I Camillas – Le Politiche Del Prato (DischidiPlastica/MarinaioGaio/Wallace/Tafuzzy, 2009)

I Camillas portano bene! Ma dico sul serio. Qual' è la linea di confine tra un pugno di canzoni demenziali e un pugno di canzoni geniali?! In questo caso nessuna. Potremmo disquisire all'infinito sul peso specifico, sul messaggio, sulle metafore interne di una canzone pop, dove il termine medesimo non significa prettamente popolare, ma è onomatopeico quanto i palloncini delle bolle di sapone. I Camillas non suonano come due ragazzini che vogliono apparire demenziali, almeno se non giudicate tali anche le canzoni di Battisti o Ciampi. Il ricorrente paragone con i Cochi e Renato della Canzone Intelligente è abbastanza appropriato, anche togliendo gli inserti elettronici e un po' giocattolosi, unica nota dolente in quanto ammiccante, dell'intero lavoro. A volere essere pignoli, ci si potrebbe domandare quanti dischi potranno ancora produrre mantenendo questa formula, ma detto schiettamente, I Camillas potrebbero non farne più, ma riproporre dal vivo gli stessi pezzi per i prossimi dieci anni. Ci starebbe tra le pareti del loro mood prataiolo. Un disco consigliato a chi vuol vedere dal vivo i Tenores De Bitti almeno una volta, a chi ride ancora per lo sguardo fisso di Cochi e Renato e a chi non ha paura di cantare fuori dal coro.

Tagged under: , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to top