since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Hexen & Wailing Of The Winds – S/T (Diazepam, 2014)

Dopo l’esordio in cassetta sulla sua Diazepam e il CD su Paradigms, Wailing Of The Winds arriva alla terza uscita con una collaborazione tra Russia e Italia: Hexen è infatti il nome della misteriosa fanciulla dedita al dark ambient assieme a cui è stata composta questa C30 con due brani, intitolati laconicamente Ritual 1 e Ritual 2.  Le atmosfere di folk apocalittico mescolato al kraut di casa Wailing Of The Winds vengono abbondantemente manipolate dal tocco di Hexen e il risultato è un qualcosa di davvero stregato: i due lati della cassetta sono inquietanti litanie per i vostri incubi, tra melodie di chitarre acustiche, droni, voci e suoni vari di contorno. In alternativa per i più mistici si possono usare sicuramente ad occhi aperti per riti dediti al lato oscuro: sta al vostro buon cuore, quello che è certo è che dal punto di vista musicale il connubio è riuscito e la mezzora complessiva del disco riesce ad accompagnare in sottofondo, ma anche ad interessare grazie alla varietà di suoni e melodie che, come elementi di una pozione, Wailing Of The Winds mette a disposizione della fattucchiera Hexen. Fatevi stregare!

Tagged under: ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to top