Gay Beast – Second Wave (Skin Graft, 2009)

Partiamo dai Devo. La loro Timing X, da Duty Now For The Future, è ripresa per intero dai Gay Beast e riproposta abbastanza fedelmente in coda a White Diamonds, quarta traccia del loro nuovo Second Wave. E le scansioni robotiche dei Devo potrebbero essere un buon paragone, anche se non completamente esaustivo. Le chitarre atonali e la strumentazione usata dal trio, chitarra, tastiera e batteria, fanno pensare ai DNA di Arto Lindsay e Ikue Mori, o più in generale a certi suoni provenienti dalla città di New York sul finire degli anni ’70 e nei primissimi anni ’80.
A dimostrare che il tempo non è passato invano, i Gay Beast riescono però a fagocitare queste influenze, miscelarle con altro (è un paragone azzardato e che può mandare fuori strada, ma io ci sento qualcosa anche degli Henry Cow, diciamo una versione demente del gruppo inglese) e a tirare fuori una decina di brani che rispetto allo standard Skin Graft, già di per se molto buono, è persino superiore. I punti che giocano a favore del gruppo, oltre alla capacità di inserire gli elementi più disparati, in particolare uno spiazzante sax free che compare in molti dei dieci pezzi, sono essenzialmente la voce, che è fondamentalmente melodica, ma comunque malatissima, i ritmi ipercinetici, ma che si mantengono ben lontani dalla gratuità di un Kevin Shea tanto per dire, e infine un senso del groove, comune a tutti gli strumenti, particolarmente deviato ma molto efficace. Parlare di ritmi dance in effetti sarebbe troppo, ma i pezzi sono continuamente in tiro, grazie spesso alle pulsazioni della tastiera. La chitarra, da parte sua si riserva il compito di disegnare riff che ora la doppiano, ora si fanno acidi e atonali, ora noise. Bel disco, senza ombra di dubbio.

Tagged under: , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Uochi Toki - Libro Audio (La Tempesta, 2009)

Dopo una serie di lavori su Burp Publications e Wallace Records, Libro Audio, quinto disco di Uochi Toki, inaugura la…

28 Jan 2009 Reviews

Read more

Plakkaggio HC - Ritorno Alla Pangea

Giunto al terzo lavoro (Approdo), dopo Il Nemico (2007) e Fronte Del Sacco (2009), questo terzetto di Colleferro sembra essere…

03 Aug 2013 Interviews

Read more

Airportman - Rainy Days (Lizard, 2007)

Ritorna a far uscire dei dischi la Lizard che ha patrocinato delle produzioni interessanti e che rimane l’etichetta che ha stampato…

30 Sep 2007 Reviews

Read more

The Postal Service - Give Up - Deluxe 10th Anniversary…

Quando metto su Give Up e parte The District Sleeps Alone Tonight non mi rassicura per niente pensare che questo…

14 May 2013 Reviews

Read more

Lydia Lunch’s Big Sexy Noise – 18/12/10 Latteria Artigianale Molloy…

Mi ero messo nell'ordine di idee di sottopormi a una lunga fila a cinque gradi sotto zero per assistere al…

04 Jan 2011 Live

Read more

Bass Tone Trap - Trapping (Music A La Coque, 2007)

Prima di entrare nel vivo della recensione mi sembra il minimo far notare che questo CD esce per quella Music…

15 Jun 2007 Reviews

Read more

Mombu - Niger (Subsound, 2013)

Sempre a metà strada tra il divertissement e il "safari senza fucile", proseguono le sperimentazioni etno (?) industriali del duo…

17 Dec 2013 Reviews

Read more

Harvestman - In A Dark Tongue (Neurot, 2009)

Continua, lontano dal pantano in cui si sono ormai arenate le carriere di Neurosis e Tribes Of Neurot, il percorso…

30 Jun 2009 Reviews

Read more

Ed Wood Jr – Silence (Swarm Records, 2011)

"Inspired by Don Caballero, Battles or Monument To Masses", dicono le note stampa che accompagnano Silence e davvero questa recensione…

13 Dec 2011 Reviews

Read more

Dope In The Pig Bags - The Guide For The…

Il nuovo parto di Andrea Prevignano con il monicker di Dope In The Pig Bags guarda agli orrori politici e…

07 Feb 2020 Reviews

Read more

Casa / A.A.V.V. - Remake (Dischiobliqui, 2008)

Un sampler che raccoglie una serie di gruppi di cui so poco o nulla a parte Be Invisible Now! di…

03 Jun 2008 Reviews

Read more

Langhorne Slim - S/T (Kemado, 2008)

A tre anni dal precedente When The Sun's Gone Down, a sua volta seguito dell'autoprodotto Slim Pickens, uscito ben nove…

18 Sep 2008 Reviews

Read more

Prague - The Great Dark Nothingness (Under My Bed, Eaten…

La pluridecennale carriera di Alessandro Viccaro giunge con questo album sul bagniasciuga deserto di Jesus & Mary Chain abbandonandosi ad…

15 Feb 2016 Reviews

Read more

Iceburn/Ascend/Eagle Twin: la poetica del ghiaccio e del fuoco di…

Gentry Densley ha rappresentato, nel circuito hardcore degli anni '90, una figura di assoluto rilievo, che ha contribuito a ridefinire…

05 Mar 2012 Articles

Read more

X Congresso Post Industriale – 31/10/2015 Kindergarten (Bologna)

Non si poteva mancare quest’anno Al Congresso Post Industriale che la Old Europa Cafè organizza per al decima volta e…

11 Nov 2015 Live

Read more

Wound - Breathing The Void (Teen Action, 2014)

Dopo l'esordio nel formato DVD-R a nome Wound, Massimo Onza torna con questo suo monicker per una seconda uscita, questa…

08 May 2014 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top