since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Ed Wood Jr – Silence (Swarm Records, 2011)

"Inspired by Don Caballero, Battles or Monument To Masses", dicono le note stampa che accompagnano Silence e davvero questa recensione potrebbe finire qui. Ma possiamo aggiungere ancora qualcosa: che ci sentiamo qui e là qualche reminescenza hard rock alla Queens Of The Stone Age, e che tutto il CD gode di numerosi aspetti positivi: strutture dei pezzi decisamente compatte ed efficaci, un’ottima produzione, suoni di chitarra molto belli ed un uso dell'elettronica assolutamente calibrato e non scontato.
Insomma, se avete amato e amate tuttora stelle minori del math/post/rock come i Dilute, adorate gli eroici Red Worms Farm, siete irriducibili fan dei francesi Chevreuil, o siete entusiasti di italiche band di nuova generazione quali Aucan e Fuh, beh, il disco degli Ed Wood Jr fa assolutamente per voi: da prendere a scatola chiusa.

Tagged under: , , , , , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to top