Disco Doom – Trux Reverb (Defer/Static Cult, 2011)

Gli svizzeri Disco Doom li ricordavo di spalla ai Built To Spill nella loro data veronese del 2008: indie rock calligrafico che si rifaceva ai maestri del genere, senza lasciar traccia. Quelli che ritroviamo oggi, non so bene in funzione di quale incredibile metamorfosi, sono decisamente un altro gruppo, dedito a un suono sporco e che nulla ha a che spartire con l'esperienza del passato, se non la presenza di Jim Roth (chitarrista dei citati Built To Spill) dietro al mixer dello studio di registrazione.
Quanto le cose siano cambiate lo scopriamo per gradi, ma il mutamento di rotta è evidente fin dall'iniziale Trux Reverber, lente cadenze per sola chitarra distorta, un suono che pare sbriciolarsi e una forma alla vana ricerca della stabilità. Gliela danno gli altri strumenti, che entrano in The Cabin: fra veemenze strumentali e sezioni ritmiche denudate salta fuori un hard blues come avrebbe potuto suonarlo Hendrix se fosse stato scritturato dalla Trance Syndicate. Manca ancora un elemento al completamento del quadro e tutto si compie in Star Drone con l'ingresso della voce, l'unica volta in cui timbra il cartellino. Non che sia ben accolta: gli strumenti vanno per la loro strada, squadrando il suono in blocchi, lei si ritaglia spazio come meglio può, tratteggiando una melodia sofferta che stabilisce un punto d'equilibrio fra indie rock e noise; una piccola perla che concede poco alla facilità d'ascolto ma dà molto in termini di espressività. Il pezzo successivo riprende il discorso di The Cabin, chiudendo il cerchio e dandogli quadratura. I due pezzi finali, un breve brano che rimanda al passato del gruppo, non brutto ma fuori contesto e un lunghissimo brano di rock minimalista piuttosto accessorio, non cambiano la sostanza di un disco che più che un ritorno segna una rinascita, sorprendente e graditissima.

Tagged under: , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Costantino Della Gherardesca, da GG Allin al conte Ugolino, quattro…

Perchè intervistare Costantino Della Gherardesca? Per mille ragioni, ma fondamentalmente per due. La prima è che è un intelligente uomo…

05 Sep 2011 Interviews

Read more

The Swans + Xiu Xiu – 23/03/13 Interzona (Verona)

E venne il giorno, anzi, la notte degli Swans, inevitabilmente fredda e piovosa nonostante la primavera già ufficialmente iniziata da…

29 Mar 2013 Live

Read more

Sparkle In Grey - Two sing too swing (Grey Sparkle…

Un album lungo vent’anni. Questo è per me il sunto dell’ultima fatica degli Sparkle In Grey che sono tornati con questo…

04 Nov 2021 Reviews

Read more

The Cepi Nomads + Hic - Cepi meets Hic (Torto,…

Questo lavoro nasce dall'improvvisazione tra due nutriti ensemble di professionisti. I Cep Nomads sono francesi e nascono dalla volontà di…

13 Jul 2020 Reviews

Read more

Kleemar/Trus! - Banana Split (God Bless This Mess/Moonlee, 2013)

Era da un po' di tempo che non ascoltavamo musica proveniente dalla Slovenia: ci pensa lo split LP tra le…

03 Apr 2014 Reviews

Read more

Caligine - I 3” (Monstre Par Exces, 2008)

Meglio tardi che mai, ed effettivamente ci ho impiegato un po’ di tempo a recensire questo 3” dei Caligine, sia…

30 Apr 2009 Reviews

Read more

Joy As A Toy – Dead As A Dodo (Cheap…

"Freely inspired by Dario Argento's movies" è quanto si apprende sfogliando il booklet del cd dei belgi Joy As A…

16 Jul 2012 Reviews

Read more

Artifact Shore/Linedotstar - Landscape Removal (Interferenceshift, 2006)

Split abbastanza interessante e che da una parte presenta Artifact Shore di cui abbiamo recensito altro materiale da pochissimo e…

21 Apr 2008 Reviews

Read more

Anatrofobia - Brevi Momenti Di Presenza (Wallace, 2007)

"Eppur si muove" diceva quello e a quanto pare gli Anatrofobia di questa frase hanno fatto una ragione di vita,…

14 Aug 2007 Reviews

Read more

Hanam Quintet Featuring Tristan Honsinger - S/T (Aut, 2013)

In quel confine tra jazz e contemporanea c'è un altro mondo musicale e in questa settima pubblicazione della Aut rec,…

15 Jan 2014 Reviews

Read more

Brian Peterson - Burning Fight (Revelation, 2009)

E' un periodo in cui mi rendo sempre più conto di quanto il tempo scorra veloce, il peggio è che…

25 Feb 2010 Reviews

Read more

Sodapop Fizz – Anno 3 Puntata 7 (20/11/14)

Settima puntata della terza stagione di The Sodapop Fizz: Emiliano e Stefano in diretta questa volta si dedicano a due…

24 Nov 2014 Podcasts

Read more

Child Abuse - S/T (Lovepump United, 2007)

Una copertina da togliere il sonno al vostro nipotino, nonostante il blasonato autore, e un disco da ascoltare a testa…

30 May 2007 Reviews

Read more

Climat - Iccopoc Papillon (Autoprodotto, 2016)

Suonare post - math - rock nel 2016? Completamente fuori tempo massimo mi direte! Ma i Climat, con due axeman…

05 Oct 2016 Reviews

Read more

Battles - Mirrored (Warp, 2007)

Il concept del gioco di specchi che campeggiano dalla copertina alle foto promozionali, dal video di Atlas al poster interno,…

21 May 2007 Reviews

Read more

The Go Find - Brand New Love (Morr Music, 2014)

Il belga Dieter Sermeus porta avanti i suoi The Go Find con un disco ogni tre/quattro anni, siamo arrivati al…

27 Mar 2014 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top