Dead Boomers + GNAUMGN + Undecisive God – 12/10/10 Bar Open (Melbourne)

Ogni martedì sera al Bar Open c'è la serata sperimentale/rumorista Mess+Noise curata da Sean Baxter, noto soprattutto come batterista free nel trio con Anthony Pateras: non ci lasciamo scappare l'unico martedì in cui ci è possibile andare a dare una occhiata, tanto più che gli headliners questa sera sono i Dead Boomers di Leith Thomas (True Radical Miracle e tenutario di Sabbatical) e Marc Groves (Whitehorse, Collapsed Toilet Vietnam e pure lui tenutario di Sabbatical) con la presenza del "grinder" Dan Crowe (Odius Embowel, 731) alla batteria.
A causa di una ottima cena thai ci perdiamo gli Undecisive God e, appena piazzati sui provvidenziali divanetti, siamo giusto in tempo per vedere i GNAUMGN, duo chitdeadbomersliveatbaropen2arra e batteria abbastanza scontato: in pratica una coppia di metallari dai suoni pacchiani che si reinventano sul lato ambientale/rumorista ma non possono fare a meno di risultare "suonati". Dopo un breve cambio palco la formazione a tre dei Dead Boomers sale sul palco e inizia subito al massimo del volume con un set a base di rumori/effetti vari molto sparati e urla filtrate, ma l'ascolto è letteralmente assalito dal punto di vista sonoro dai frenetici ritmi di batteria decisamente di matrice grind ma molto vari e suonati con gusto: decisamente il tipo di batteria che meglio si accoppia ad una musica del genere. Il tutto si esaurisce in una ventina di minuti, giusto prima di risultare ripetitivi, lasciando nel sottoscritto una buona impressione: di certo non si è inventato nulla, ma il concerto è godibile anche se conviene senz'altro portarsi un bel paio di tappi per le orecchie.

Tagged under: , , , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Nole Plastique - Escaperhead (Nexsound, 2008)

Altra uscita per l'etichetta "pop" di Andrei Kiritchenko, la terza per essere precisi e la prima ad essere davvero interessante…

17 Jun 2008 Reviews

Read more

Body Bag Redemption – The Exclusive Fun Of Fishing In…

Cosa si potrà dire di un EP di circa 9 minuti? Nulla, se non che è il seguito di altre…

17 Oct 2021 Reviews

Read more

Adamennon/Alessandro Parisi – Il Plenilunio Del Fuoco (Flight Recorder, 2014)

Servisse conferma di quanto tutta la faccenda dell’Italian Occult Psychedelia sia solo una baracconata, basterebbe far notare come, nei vari…

03 Oct 2014 Reviews

Read more

Runes Order - Re: Murders (Luce Sia, 2018)

Per la serie "recuperi e ricorsi storici" la Luce Sia si tuffa nelle tenebre del passato per riesumare un altro…

07 Feb 2019 Reviews

Read more

Fungi From Yuggoth – S/T (Diazepam/Lightbulb, 2012)

È lungi dall'esaurirsi il fascino che gli scritti di H.P. Lovecraft esercitano sui musicisti di aera estrema: in questo caso…

14 Mar 2013 Reviews

Read more

The Go Find - Stars On The Wall (Morr Music,…

L'anno scorso c'erano gli Electric President, quest'anno ci pensa il belga Dieter Sermeus a confezionare il disco cioccolatino del…

16 Mar 2007 Reviews

Read more

Dejligt - Feed The Dog (Matteite, 2007)

Non credo alle combinazioni, però ho appena comperato Tower/Microphone (bello e interessante, tralaltro) di Teho Teardo e contemporaneamente ho scoperto…

11 Feb 2007 Reviews

Read more

Larva 108 - Music For Cup Marked Stones (Inverno, 2011)

A poca distanza dall'uscita della raccolta per i primi dieci anni di Larva 108, Guido Bisagni (unico nome dietro a…

17 Apr 2011 Reviews

Read more

CorLeone – Blaccahènze (Etnagigante, 2013)

È davvero un piacere ritrovare Roy Paci nelle vesti di musicista hard e sperimentatore con cui lo avevamo conosciuto ai…

19 Mar 2013 Reviews

Read more

Boombox Borealis - Quiet (Kosmik Elk Mind, 2008)

È proprio vero che il bel gioco dura poco, infatti questa cassetta fa parte della serie di uscite della Kosmik…

28 Nov 2008 Reviews

Read more

Nightstick - Death To Music (Relapse, 1999)

Ad oggi l'ultimo lavoro dato alle stampe di una tra le più misconosciute, ma soprattutto sottovalutate heavy band americane…

23 Jan 2008 Reviews

Read more

Persian Pelican - How To Prevent A Cold (Autoprodotto, 2012)

Placidamente pop. Indie pop. Elettroacusticamente indie pop. Questo giusto per tentare di riassumere in maniera funzionale il secondo lavoro, dopo…

23 Jan 2013 Reviews

Read more

The Tall Ships - Paint Lines On Your Glasses Look…

Mi ha incuriosito il fatto che l'esordio dal titolo chilometrico di questo terzetto di S. Diego sia uscito per un'etichetta…

01 Dec 2006 Reviews

Read more

Dope In The Pig Bags - The Guide For The…

Il nuovo parto di Andrea Prevignano con il monicker di Dope In The Pig Bags guarda agli orrori politici e…

07 Feb 2020 Reviews

Read more

Marta De Pascalis – Quitratue (Autoprodotto, 2014)

Marta De Pascalis l’abbiamo conosciuta grazie alla compilation Burnt Circuits Kept Under My Bed, dove si segnalava con uno dei…

20 Feb 2015 Reviews

Read more

Yo La Tengo - 31/05/09 Sala Estense (Ferrara)

La Sala Estense, centralissimo teatro di Ferrara, questa sera si presta ad un evento particolarissimo: sono infatti di scena gli…

07 Jun 2009 Live

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top