since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Boslide – Nazisti Da Operetta (Death First!, 2019)

Spiace dover registrare il primo passo falso nella carriera del diabolico ed ambiguo gruppo romano: dopo due uscite in due anni, nel 2016 e ’17, i Boslide mancano l’appuntamento col fatidico duemila e 18 e si accontentano di uscire in un anonimo 2019; ma d’altra parte pure noi li recensiamo in ritardo, quindi, da questo…

Read more

Daimon – Remedies For A Foggy Day (Norwegianism, 2019)

Daimon è il progetto formato dall’attivissimo Simon Balestrazzi (tastiere, synth modular, gong e piatti), Nicola Quiriconi (synth, nastri, voce e microfoni) dei VipCancro e Paolo Monti (chitarra ed elettronica), conosciuto anche come The Star Pillow. Tre musicisti molto attivi nella scena sperimentale nostrana ed europea (da ricordare la recente condivisione di palco con nomi del…

Read more

Kiwibalboa – Natale In Argentina (Overdub, 2019)

Da Genova un gradevole indie pop caramelloso per amanti dei dolciumi delle fiere stagionali. Leggero e disimpegnato, Natale In Argentina, scorre via scanzonato, leggiadro e con quella vena vagamente malinconica che piace tanto ai vecchi giovani di oggi. Un buon prodotto, ben congegnato e confezionato ai Greenfog Studios dall’instancabile Mattia Cominotto (Meganoidi, Od Fulmine) che…

Read more
Back to top