since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Camillocromo – Musica Per Ciarlatani Ballerine E Tabarin (Autoprodotto, 2010)

Ancora comunicazione tra cuore e stomaco. Le funamboliche (mai termine fu più appropriato) contaminazioni dei fiorentini Camillocromo volteggia tra la Banda Osiris, il bebop e quelle sagre paesane che purtroppo andiamo smarrendo sempre più. Swing da ballare, jingle dei Looney Tunes, echi ska e tanta, tanta voglia di divertirsi. Fiati tradizionali, fisarmonica e batteria: connubi che nella vecchia europa affondano radici profonde ed antiche, suoni inevitabili che portano all'anima di visioni circensi, caroselli e tv dei ragazzi. Sonorità che, sdoganate da certi retaggi nazional-popolari, stanno tranquillamente approdando ad un pubblico più indie-pop oriented, con buona pace di Nino Rota e degli Aristogatti. Mi domando piuttosto se presto o tardi arriveremo anche alla beatificazione della mazurka e del liscio più in generale?! Non lo escludo davvero: quanti di voi non farebbero carte false per vedere concretizzarsi una collaborazione tra Mike Patton e Raoul Casadei? Io ci metterei la firma fin da ora.

Tagged under: , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to top