since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

The Barons 80 – S/T (Hellbones, 2020)

Fedele ai reconditi quanto primigeni amori della Hellbones ecco un prodotto tanto inaspettato quanto fresco come una sgasata di hot-rod. I Barons 80 sono catanesi e nascono da una costola dei mai dimenticati Boppin’ Kids e quindi…Twang guitar, stand-up bass e rock n’roll ridotto all’osso, essenziale e purissimo. Lo avremo ripetuto alla nausea in queste pagine, ma è bene ricordarlo ancora che la Sicilia nel corso degli anni ci ha sempre riservato le cose migliori in ambito indipendente: le più coraggiose, le più entusismanti e fresche. Il terzetto di Blasco Mirabella non è da meno. Spinge sull’acceleratore con garbo, dedizione e perizia ormai decennale. Ed è importante fare un distinguo: quando si parla di rockabilly va bene pensare tanto a Nekromantix, Tiger Army o HorrorPops, ma i Barons 80 suonano rock ‘n’ roll e questo deve bastare per quelli ancora si fregiano di amarlo in tutte le sue declinazioni senza le solite menate o snobberie tardo adolescenziali.

 

Tagged under: , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to top