since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Trigger Cut – Buster (Token Records, 2019)

Trigger Cut è la ragione sociale di un nuovo trio “noise rock in your face” tedesco, classicamente chitarra e voce, basso e batteria, i cui membri provengono da esperienze precedenti di tutto rispetto, come Frana e Buzz Rodeo, persone che ne sanno del suono dei ’90, di quello che, per intenderci, fa riferimento alla scuola…

Read more

Paal Nilssen-Love – New Brazilian Funk / New Japanese Noise (PNL, 2019)

Spesso è difficile seguire con attenzione scene tanto produttive come quella improvvisativa, fatta di infinite occasioni di confronto e innumerevoli progetti.  In una mole di uscite tanto frastagliata si rischia di perdersi più di qualche disco per strada, vuoi anche perché, anche per quanto riguarda i talenti più puri, a volte non tutto è all’altezza…

Read more
Back to top