Arnoux – Cascades (Knifeville, 2008)

A celarsi dietro il nome di Arnoux è il friulano Fabio Arnosti, bassista di Ten Thousand Bees, qui al suo debutto solista. Cascades è un disco breve, poco più di venitre minuti, sufficienti però per Arnosti a mettere giù una serie di bozzetti, otto per la precisione, in grado di definire tutta quella che apparentemente è la sua poetica. Siamo di fronte a un pop quieto e mai sopra le righe, in gran parte basato su arrangiamenti elettronici accuratamente cesellati e intercalati ad interventi maggiormente acustici. L'andamento dimesso dei brani ha nella semplicità la sua forza, poche note di chitarra acustica e suoni curati, melodie perlopiù azzeccate, qualche groove intrigante a sostenere i momenti ritmicamente più spinti. Se qualche paragone può essere tracciato, direi che il suono del cd si avvicina molto a certe atmosfere tipiche di Morr Music e Anticon, in particolar modo nella prima metà del disco, dove, da una parte col trittico iniziale Fishing Bottles In The Middle Of A Lake, Akko, Israel, equilibrato intreccio di arpeggi acustici e suoni elettronici, Today, A Rainy Day e I’m Going Down, Down Brown, e dall’altra con la riuscitissima A Secret Dance By Isadora Duncan, un mix di Velma e prime cose di Four Tet, e la corale Fucked Up, Got Ambushed, Zipped In, Arnosti si gioca le intuizioni migliori, per poi forse adagiarsi un po’ nel finale su canzoni meno stratificate. Nel complesso un buon cd che definirei assolutamente sincero, come certi spumanti che sembrano sì leggeri, ma coi quali poi ti sorprendi a prendere una divertente sbronza di bollicine. Molto belle le foto nel libretto che accompagna il disco.

Tagged under: , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Adamennon & Luciano Lamanna – Iris (Souterraine, 2017)

Esordiscono insieme l’etichetta napoletana Souterraine e la collaborazione fra Adamennon e Luciano Lamanna che su questo 12” mettono in comune…

11 Oct 2017 Reviews

Read more

Enkil/La Furnasetta – Industrial Archeology (Luce Sia, 2019)

Chi si appresta all’ascolto di Industrial Archeology, cassetta split pubblicata da Luce Sia, non può farsi illusioni: il titolo e…

27 Aug 2019 Reviews

Read more

RD - Bodies Inspected (Luce Sia, 2020)

Dub post-atomico, apparentemente disarticolato, ma che si struttura nell'inesorabile incedere addizionando continui blip e pattern cigolanti. Bodies Inspected è il…

15 Nov 2020 Reviews

Read more

Larva 108 - Music For Cup Marked Stones (Inverno, 2011)

A poca distanza dall'uscita della raccolta per i primi dieci anni di Larva 108, Guido Bisagni (unico nome dietro a…

17 Apr 2011 Reviews

Read more

Pierpaolo De Iulis, un marchigiano a Roma

Uno dei motivi per cui, appena arrivo a Roma, visito sempre Hellnation, ancora prima che il Pantheon o Campo…

13 Feb 2011 Interviews

Read more

Soft Black Star & Zeno Gabaglio/Mike Cooper – The Good…

Incidenti a catena sulla strada della Old Bicycle: con questa cassetta siamo giunti alla settima uscita della serie Tape Crash,…

17 Feb 2014 Reviews

Read more

Heroin In Tahiti – Death Surf (Boring Machines, 2012)

Il lato oscuro di Tahiti su Boring Machines: non musica da spiaggia o surf rock come lo intendiamo noi, al…

19 Jan 2012 Reviews

Read more

Ken Vandermark & Terrie Ex - Scaffolding (Terp, 2019)

Due nomi che di certo non hanno bisogno di presentazioni quelli di Ken Vamdermark e Terrie Ex, che con il…

24 Sep 2019 Reviews

Read more

Bilayer – Bilayer (Va Fongool, 2019)

Dopo  prove soliste molto interessanti, tra cui l’incisivo Lazuli, Hilde Marie Holsen torna assieme a Magnus Bugge a nome Bilayer.…

21 Mar 2019 Reviews

Read more

Giulio Aldinucci - Spazio Sacro (Time Released Sound, 2015)

Giulio Aldinucci già da qualche anno produce musica tra il field recordings e l'elettronica ambientale e ultimamente è molto attivo:…

16 Mar 2016 Reviews

Read more

Merzbow + Sshe Retina Stimulants + Der Weze - 12/04/12…

Sono davvero pochi i nomi della scena industriale che non abbiano calcato i palchi nostrani negli ultimi tempi (ultimo annunciato…

20 Apr 2012 Live

Read more

Talibam! + Mangia Margot - 19/05/09 Arci Kroen (Villaranca -…

Era certo uno dei nomi di punta del cartellone di questa fine stagione quello dei newyorkesi Talibam!, ridottisi a duo…

30 May 2009 Live

Read more

Midas Fall - Fluorescent Lights (Monotreme, 2013)

Sono solo in tre i Midas Fall, alt-post-progressive band inglese, ma rendono come un'orchestra in questo breve ep che precede…

10 Apr 2014 Reviews

Read more

March Of RaDOOM - Volume 000/666

Era inevitabile, ora è successo. L’orribile Radu Kakarath rompe il silenzio e con voce sibillina, presenta una serie di brani…

22 Nov 2009 Podcasts

Read more

The Unit Ama - s/t (Gringo, 2006)

Partire da una base molto semplice. Lavorarci sopra. Ricamare. E poi strappare tutti i fili inutili, tutti gli ornamenti e…

16 Jul 2006 Reviews

Read more

Davide Merlino Percussion Duo – The White Elephant (Floating Forest,…

È musica di resistenza quella proposta dalla Floating Forest di Verbania - più un collettivo di musicisti che una semplice…

26 Feb 2016 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top