since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Amusin’ Projects – Mistery In The Making, Vol. 3 (Autoproduzione, 2021)

Rimaniamo in ambito bizarre, ma stavolta su differenti coordinate. Amusin Projects, autentica dichiarazione di intenti, è il progetto dietro cui si cela il rapper marchigiano Arsen Palestini: ricordate le Menti Criminali? Il lavoro di sei pezzi vanta svariate collaborazioni (Simone Romani, Fidel Kato, DJ QVP) e musicalmente attinge a piene mani nella cultura  indie hip-hop americana anni novanta. Echi di Fun Lovin Criminals quanto di Rage Against The Machine, ma sempre regolati da un groove garbato e mai fuori luogo. Indubbiamente il mentore del progetto conosce bene la materia che tratta e non esagera mai con inutili ridondanze o arrangiamenti barocchi. Un disco che talvolta rimembra quel Money Mark di Push The Button che ci fece sognare verso la fine del secolo scorso. Speriamo di non perdere di vista l’artista marchigiano che sembra abbia ancora un sacco di frecce al proprio arco. A testimonianza citiamo la salace The Last Mardi Gras Before The Lockdown: un pezzo che fin dal titolo si commenta da solo.

 

 

Tagged under: , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to top