Abysmal – The Plague/Bleak Serenades/333 EP (Autoprodotto, 2007/2008)

In un epoca di sovraesposizione, di vendita, di mercificazione dell'orrore, di prostituzione mediatica ed estremo decadimento intellettuale, fa grande piacere scoprire chi ancora lavora per sé stesso e la propria crescita interiore. Il percorso del milanese Ilario Cellon, one-man-band del progetto Abysmal, è rigorosamente scollegato dagli sterili schemi/dogmi che imperversano su (ormai) qualsiasi prodotto artistico di oggi. Il black metal da lui concepito si fonde plasticamente in uno strano connubio con il post-rock strumentale degli anni novanta (soprattutto The Plague) portando l'ascoltatore ad una catarsi spirituale che inevitabilmente riporta al postulato isolazionistico accennato in apertura. Lo spazio in cui si muovono le canzoni dei tre ep sembra il Cielo raccontato da Susie Salmon, la simpatica protagonista di Amabili Resti della Sebold: un non-luogo ideale senza connotazioni positive o negative. Una scura casa di marzapane dove albergano paure, ma anche speranze. La voce sibila come il vento all’interno di un rifferama di semitoni che evoca tanto Burzum, quanto Dark Throne per poi placarsi, ondeggiando in una bonaccia elettrica, foriera di nuove tempeste. L’unico suggerimento che possiamo dare agli Abysmal è di continuare a mostrarsi senza abbandonare il progetto o accantonarlo. Chi ha qualcosa da dire deve parlare. O verremo sopraffatti dalle fiere.

Tagged under: , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Plakkaggio - C.D.G. 7'' (Hellnation, 2014)

Abbandonata l' HC  con cui li avevamo ascoltati fino a ieri ritorna il power trio di Colleferro: sempre combattivo, sempre…

03 Sep 2014 Reviews

Read more

Rosàrio - And The Storm Surges (In The Bottle Records…

Drammatico stoner fanta-apocalittico quello dei veneti Rosàrio capace di evocare volumi liquidi e mutaforma come in una vecchia pellicola sci-fi.…

23 Jan 2017 Reviews

Read more

Amen Ra - Mass V (Neurot, 2012)

La paura è quella di accendere una luce, di veder filtrare un raggio di sole, di imbattersi in un'incandescenza che…

18 Feb 2013 Reviews

Read more

Saffronkeira - A New Life (Denovali, 2012)

Saffronkeira è un disco che lambisce diversi territori sonori con gusto e ottime doti tecniche: questo A New Life è…

30 Nov 2012 Reviews

Read more

Empty Chalice - Ondine's Curse (Ho.Gravi.Malattie., 2018)

Carina l’idea dell’etichetta torinese Ho.Gravi.Malattie. di dedicare una collana di uscite in cassetta a tiratura limitata a una serie di…

11 Aug 2018 Reviews

Read more

Erdem Helvacıoğlu, Şirin Pancaroğlu - Resonating Universes (Sargasso, 2011)

Nuovo capitolo per Erdem Helvacıoğlu, inarrestabile compositore turco che si muove fra musica colta e colonne sonore. Per chi di…

20 Jan 2012 Reviews

Read more

Trax - Notterossa/Rednight (Smallvoices, 2008)

Oggi da parte di molti rockettari si è risvegliato un interesse per la musica elettronica più rumorosa ed estrema, portando…

22 Feb 2009 Reviews

Read more

Drieu – La Distruzione (Autoprodotto, 2019)

Strano a dirsi, ma mettendo insieme esponenti del miglior post-HC (Burning Defeat), dello storico HC italico (Crash Box), dell’oi! più…

31 Mar 2020 Reviews

Read more

Father Murphy - Brigadisco's Cave #6 (Brigadisco, 2011)

Date le derive che sta prendendo, non da oggi, la società, è plausibile pensare che certi ambiti verranno ad assumere…

29 Nov 2011 Reviews

Read more

Transition (Nils Gerold/Nicola Guazzaloca/Stefano Giust) - Arútam (Setola Di Maiale,…

Non è la prima volta che vediamo un "ingaggio" fra Nicola Guazzaloca e Stefano Giust, ma questa volta a rendere…

16 Oct 2012 Reviews

Read more

7 Training Days – In A Safe Place (Autoprodotto, 2011)

Arriva da Frosinone, stato di Washington, il disco d'esordio del quartetto 7 Training Days. Sebbene il gruppo sia di nuova…

19 Apr 2011 Reviews

Read more

Malagnino Marino Josè - 16-11-2008 (Produzioni Pezzente, 2008)

Altro lavoro che coinvolge Marino Josè Malagnino, deus ex machina dei Psss Psss Psss e boss della Produzioni Pezzente: si…

07 Jan 2009 Reviews

Read more

Kleistwahr - Music For Zeitgeist Fighters (Nashazphone, 2017)

Questo è il quarto disco dal ritorno sulle scene di Gary "Ramleh" Mundy con uscite a nome Kleistwahr e devo…

15 Sep 2017 Reviews

Read more

Solkyri - Sad Boys Club (Bird's Robe, 2015)

Non è bellissimo quando ti accorgi che non sapresti quale pezzo ti piace di più di un disco? Non capita…

10 Oct 2016 Reviews

Read more

Daniele Ciullini - Poisoning At Home (Luce Sia, 2020)

Nella migliore tradizione della urticante label svizzera ci avviciniamo al nuovo lavoro di Daniele Ciullini e immediatamente veniamo proiettati in…

01 Dec 2020 Reviews

Read more

Geronimo - S/T (ThreeOneG, 2007)

Ogni anno attorno a natale a Genova arrivano da chissà dove un paio di indiani che, vestiti con abiti tradizionali,…

22 Dec 2007 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top