since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

L’Inverno Della Civetta – S/T (DreaminGorilla/Greenfog/Taxi Driver, 2014)

L’Inverno Della Civetta è il primo documento che testimonia la collaborazione tra tutti quegli artisti che da anni orbitano intorno ai Greenfog studios di Genova. Parliamo quindi di Bosio, Demetra Sine Die, Eremite, Merckx, Madame Blague, Meganoidi, Mope, Numero 6, Lilium, Isaak, Od Fulmine, Kramers, Giei, Gli Altri, The Washing Machine. Il lavoro presidiato da Mattia Cominotto, maìtre degli studios, è un affastellarsi di vari umori e sensazioni che, svelando una mediterraneità che le celebri Desert Sessions non hanno mai sognato di avere, continuano a riservar sorprese pezzo dopo pezzo. il riferimento stoner non è casuale infatti la matrice portante dell’intero disco è proprio quell’ hard rock psichedelico che a Genova da ormai un lustro fa capo al record store Taxi Driver e a tutte quelle band/personaggi che vi orbitano intorno. Fortunatamente L’Inverno Della Civetta non è solo questo grazie anche alle collaborazioni di Michele Bitossi, Tristan Martinelli e Pietro Bosio. E tutto sommato il disco diventa più interessante proprio grazie all’apporto di questi artisti che, con le loro interpretazioni (Messaterra, Numero 7) più cantautoriali/folk danno un respiro particolarmente frizzante ad un progetto che, musicalmente parlando, non avrebbe molto da aggiungere al già ipersaturo mercato indie/stoner inter(e)nazionale.

Tagged under: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to top