7 Training Days – In A Safe Place (Autoprodotto, 2011)

Arriva da Frosinone, stato di Washington, il disco d’esordio del quartetto 7 Training Days. Sebbene il gruppo sia di nuova formazione, In A Safe Place, CD autoprodotto ma di qualità eccellente a partire dalla grafica di copertina (e ascoltabile in streaming qui), si pone come punto di arrivo delle vicende di musicisti attivi da tempo. E si sente.
Pur praticando un suono che non credo abbia più molte possibilità di evoluzione, quel rock americano che si sviluppò alla fine degli ’80 e trovò compiutezza nel decennio successivo (potremmo definirlo indie rock prima dell’indie rock), il gruppo frusinate dà un’interpretazione di notevole maturità, scegliendo le giuste fonti e rielaborandole con sapienza. Se le radici sono lì dove abbiamo detto, va però sottolineato come vengono scartati i riferimenti più banali e nefasti, come potrebbero essere le abusate dinamiche piano-forte, pulito-distorto del grunge peggiore, approdando piuttosto a lidi prossimi ai Pearl Jam maturi di Riot Act. Tuttavia il riferimento più calzante, direi spirituale ancor prima che stilistico, sono i R.E.M. maggiormente riflessivi e scuri, da cui i 7 Training Days ereditano una scrittura asciutta ma non austera, basso ruvido e chitarre melodiche che non scadono mai in melensaggini; su tutto spicca la voce di Simone Ignani, calda e personale, forse l’elemento più caratterizzante del progetto. Ora è da vedere se il futuro porterà a battere nuove strade o a restare entro i canoni di un genere che ormai ha tutti i crismi della classicità: da quel che si è sentito, i numeri ci sono per ben figurare in entrambi i casi.

Tagged under: , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Suzanne's Silver - The Crying Mary (Radio Is Down, 2007)

Sicilia, Uzeda, noise rock, post-rock... fin troppo facile dirlo visto che sono compari di etichetta dei Bellini e che il disco è…

16 Sep 2007 Reviews

Read more

Jabber Garland - Primitive Future (Sincope, 2014)

Jabber Garland è il nome che i norvegesi Andreas Brandal e Sindre Bjerga hanno dato alla loro collaborazione, e questa…

14 Nov 2014 Reviews

Read more

Brutal Truth - Evolution Through Revolution (Relapse, 2009)

Con la bella stagione sbocciano i frutti migliori. In questo caso non è proprio una primizia, chiamiamola piuttosto un…

09 Apr 2009 Reviews

Read more

Lee Gamble - KOCH (PAN, 2014)

Ritorno al futuro. Sarà ormai più di un mese che ascolto questo disco (alternandolo con altro, naturalmente), perchè con le…

16 Oct 2014 Reviews

Read more

Drink To Me: ovvero, piccolo manuale della sobrietà

Arrivati da poco al secondo disco, Brazil, recensito qualche tempo fa qui sulle pagine virtuali di Sodapop, i piemontesi…

08 May 2010 Interviews

Read more

Love In Elevator - Re Pulsion (Jestrai, 2008)

Sempre ragazze terribili. Ne rimasi favorevolmente impressionato quando aprirono l'ultima calata italica degli Shellac ed evidentemente il palcoscenico è…

01 May 2008 Reviews

Read more

Folklezmer - Puppets Theater Show (Ultra Sound, 2011)

Un gruppo che mette in chiaro tutto a partire dal nome e quindi non perdiamoci troppo in introduzioni sterili e…

29 Jul 2011 Reviews

Read more

Wailing Of The Winds - II (Paradigms, 2013)

Torna Mauro Sciaccaluga con il suo progetto solista Wailing Of The Winds e, dopo che la bella cassetta omonima era…

12 Dec 2013 Reviews

Read more

Eniac - Unknown Language (Chew-Z, 2010)

Ritorna Fabio Battistetti, patron della Chew-Z e questa volta invece di far uscire materiale per altri gruppi si dedica al…

28 Jun 2010 Reviews

Read more

X-Mary - X-Mary Al Circo (Coproduzione, 2007)

Tornano i nostri eroi da San Colombano Al Lambro e ci regalano un viaggio al circo, a Fatima e in…

29 Mar 2008 Reviews

Read more

Gianluca Becuzzi - Deeper (CD Luce Sia, 2022)

Deeper è la terza parte di una trilogia iniziata nel 2017 e comprendente i lavori RedruM e TheenD, in questo…

29 Mar 2022 Reviews

Read more

Mekanik Komando - Shadow Of Rose (Catsun/Monotype, 2010)

Iniziamo parlando della Monotype anche perché la Catsun ne è una sussidiaria e incominciamo con il dire che si tratta…

21 Oct 2010 Reviews

Read more

Made In Mexico - Guerrilaton (Skin Graft, 2008)

C'è qualcuno, nel folto e preparato pubblico di Sodapop, che creda ancora in Babbo Natale? Poche mani vedo, bene. Alla…

23 Jan 2009 Reviews

Read more

Sylvano Bussotti - Brutto, Ignudo (Amirani, 2011)

A forza di flirtare pesantemente con la musica contemporanea l'Amirani ci è caduta dentro, o forse ci era già caduta…

14 Dec 2011 Reviews

Read more

Uochi Toki - Libro Audio (La Tempesta, 2009)

Dopo una serie di lavori su Burp Publications e Wallace Records, Libro Audio, quinto disco di Uochi Toki, inaugura la…

28 Jan 2009 Reviews

Read more

The Right Moves - The End Of The Empire (Ultramarine,…

Tra aprile e maggio ho passato per lavoro un intero mese  a Catania. Una città sonnolenta e meravigliosa che…

07 Jun 2009 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top