3/4 Had Been Eliminated – Oblivion (Die Schachtel, 2011)

Ritorna quella che ormai può essere considerata a ragion veduta una delle glorie nazionali della musica "sperimentale", qualsiasi cosa significhi. i 3/4 Had Been Eliminated dopo uno splendido esordio su Bowindo, un disco su Hapna e due lavori su Soliel Moon ritornano con un nuovo lavoro per la milanesissima Die Schachtel. La solita line-up di tutto rispetto che vede Claudio Rocchetti impegnato all'elettronica, Valerio Tricoli, Stefano Pilia alla chitarra e una seri di voci "amiche". Trattandosi di un gruppo con una sua fisionomia molto accentuata, le voci sono spalmate lungo le tracce in modo particolare, quindi cantati soft, effettati e a volte quasi sommessi tanto da far pensare ad un arrangiamento fatto a botte di campioni e non di veri e propri cantati.
Rispetto al passato le atmosfere del gruppo si sono fatte ancora più rarefatte e malinconiche, il fatto che Tricoli e Rocchetti si siano trasferiti a Berlino non ha certo giovato al gruppo in termini di lumosità ma il fascino rimane intatto. Avevo sentito dire che i cantati avessero un effetto posticcio sulle tracce di questo lavoro ed invece constato che per quel che mi riguarda l'effetto globale è etereo, melenso e molto malinconico come se un gruppo tardo 4AD fosse andato diluendosi in certi dischi di Dean Roberts ridotti al minimo essenziale. Un disco minimalista quindi? No, per nulla, anche se l'effetto è quello che il gruppo abbia teso a svuotare in fase di mixaggio, si tratta di un lavoro in cui pesano molto gli equilibri studiati uno per uno tanto da perdersi nell'ascolto senza che uno si accorga di tutti gli interventi che passano all'interno dello scenario sonoro.

Tagged under: , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Hype Williams - Rainbow Edition (Big Dada, 2017)

Nonostante pare che Dean Blunt e Inga Copeland non siano più coinvolti in Hype Williams, mi giocherei qualcosa che lo…

11 Sep 2017 Reviews

Read more

Pietro Riparbelli & Emanuele Becheri – Metamorfismo (Taâlem, 2017)

Sembrano orientate a una maggior musicalità le recenti uscite di Pietro Riparbelli, sia come Zone Demérsale sia a suo nome…

01 Mar 2017 Reviews

Read more

Laika Nello Spazio - Dalla Provincia (Overdub, 2019)

Rabbioso trio proveniente dall'hinterland milanese e attivo fin dal 2016. Salta subito all'orecchio la presenza di due bassi che inevitabilmente…

11 Oct 2019 Reviews

Read more

Cezary Gapik - The Sum Of Disappearing Sounds (Karlrecords, 2012)

Immagino che molti di voi si lamentino della ripetitività dei dischi, del modo manicheo con cui gruppi o musicisti minori…

11 Oct 2012 Reviews

Read more

A Windy Season - Tidal (Amirani, 2012)

Se credessi nel senso e nell'utilità di fare una playlist di fine anno Tidal sarebbe senza dubbio nella top ten…

27 Dec 2012 Reviews

Read more

Levator - The Biggest Waves Come At Night (Levator Music,…

Recentemente qualcuno lo ha definito dreamcore: un fumoso intruglio di loops, onirico shoegaze ed eteree santità di sapore Cocteau…

24 Feb 2009 Reviews

Read more

Dead Elephant + Zeus! + Spring Is Reverber – 27/12/09…

E si arriva così all'ultimo atto. Dopo due anni di attività, con molti dei migliori nomi del panorama italiano e…

12 Dec 2009 Live

Read more

Hazardous Waste - Double Penetration (Autoprodotto, 2013)

Ancora loro. Dopo lo sfacelo a tutta velocità del Coche Boogalero dopo solo pochi minuti ritornano gli Hazardous Waste con…

28 May 2013 Reviews

Read more

Z’Ev & Simon Balestrazzi – Reverbalizations (Boring Machines, 2014)

Se faceste una rapida ricerca in rete rimarreste sorpresi nello scoprire quanti dischi siano stati registrati in caverne: non solo…

17 Jun 2015 Reviews

Read more

Pixies - 05/06/10 Piazza Castello (Ferrara)

Io ci provo, ardentemente, a ricacciare i cattivi pensieri e l'evidente e incipiente vecchiaia, ma il mondo non mi aiuta.…

22 May 2010 Live

Read more

Prosperina - Faith In Sleep (Maybe, 2012)

Musica abbastanza lisa e consunta quella dei Prosperina, ma per chi ama chitarrismi elefantiaci in un magma psichedelico potrebbe esserci…

12 Dec 2012 Reviews

Read more

Messa In Piaga - Undelicate Sound Of Powder (LR l'oretta…

Ritorna la piaga dai meandri del passato. Sempre  più free, uncompromising e nonsense, stavolta propugna cinque pezzi a metà strada…

10 Aug 2020 Reviews

Read more

The Necks – Body (Fish of Milk/ReR Megacorp, 2018)

Nuovo disco dei Necks uscito in estate ma che di certo si farà apprezzare per più di una stagione. Ogni…

14 Sep 2018 Reviews

Read more

Lyke Wake - The Long Last Dream (Final Muzik, 2013)

Lyke Wake è un gruppo di Roma che negli anni ottanta ha fatto parte del circuito industrial/ambient, registrando negli anni…

09 Aug 2013 Reviews

Read more

Owls – The Night Stays (Rare Noise, 2011)

In genere il catalogo Rare Noise non incontra i miei gusti, anche in quei casi dove non posso che riconoscere…

14 Mar 2011 Reviews

Read more

Erdem Helvacioglu - Altered Realities (New Albion, 2006)

Anche se temo che molti su questa webzine non conoscano la New Albion, non è per nulla sconosciuta anzi, trattasi…

08 Jun 2007 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top